Bioplast

Bioplast fabbrica delle soddisfazioni

La Bioplast si distingue ancora una volta, arrivando finalista al contest Best Packaging 2019. Il nuovo tipo di imballaggio proposto, l’Espresso Coffee Promotion Pack, è espressione dell’impegno da parte dell’azienda nel cercare di ridurre sempre di più l’impatto ambientale dei prodotti. La prima occasione pubblica che attende i fanalisti del contest è l’esposizione al Fuorisalone, durante la Milano Design Week. Dall’8 al 14 aprile, in giro per la città, si distribuiranno più di mille eventi, installazioni, esposizioni e anteprime legati al design internazionale. Il 9 aprile a partire dalle 16.45, presso Pourquoi Pas Design a Milano, la Bioplast sarà presente all’inaugurazione della mostra degli Oscar del packaging, in cui sarà possibile vedere e toccare con mano il prodotto finalista. Al vernissage verrà servito un aperitivo “sostenibile” e si parlerà di rispetto dell’ambiente, tema molto caro alla Bioplast che continua ad investire per il miglioramento della sostenibilità delle sue pellicole.

Questo mese su FOOD

Sulla rivista FOOD di febbraio abbiamo parlato della nostra azienda e dell’innovazione dei nostri prodotti grazie ai quali riusciamo a soddisfare i clienti più esigenti e ad essere amici del Pianeta.

 

 


Elite, Bioplast entra nell’Olimpo delle imprese

Bioplast entra a far parte del prestigioso programma ELITE di Borsa Italiana. Un percorso, quello avviato dall’azienda campana, che punta a creare valore aggiunto nel processo di internazionalizzazione. Il programma Elite è dedicato alle imprese ad alto potenziale di crescita. Ad oggi conta una community di 500 aziende con l’obiettivo di supportarle nel proprio progetto di crescita attraverso un progressivo cambiamento culturale.

Abbiamo fortemente voluto aderire ad Elite perché puntiamo ad uno stile imprenditoriale sempre più ambizioso che ci possa consentire di accelerare i nostri progetti per internazionalizzare il business e cogliere le opportunità di finanziamento attraverso l’accesso a capitali globali.

Al meeting di ingresso e certificazione tenutosi a Palazzo Mezzanotte (sede della Borsa Italiana) hanno partecipato Susy e Marco Gambardella. «Abbiamo avuto un forte interesse della platea al nostro progetto aziendale riscontrato da una valutazione quasi eccellente» fa sapere Susy Gambardella, finance manager di Bioplast. «Elite è una possibilità di sviluppo della nostra azione di business – afferma Marco Gambardella, senior account manager della azienda salernitana – e ci crediamo molto».

Bioplast, negli ultimi anni, ha avviato sta portando avanti un progetto di sviluppo ambizioso e i risultati si cominciano a toccare con me. Garantire un partner affidabile per i propri clienti è nell’etica di Bioplast. Le certificazioni di qualità, i premi internazionali che ricevono i prodotti, e l’Elite Accreditation dimostrano, ora più che mai, che questa azienda è un’eccellenza del settore.

SIAL, presentata la nuova offerta di flexible packaging

Sempre un grande evento quello del Sial di Parigi. Il “Salone internazionale dell’Alimentazione” ha ospitato anche quest’anno migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo alla ricerca di nuovi prodotti, tecnologie ed esperienze per migliorare il nostro mondo alimentare. Un momento di straordinaria importanza utile per incontrare buyer e produttori.

Ma quest’anno per noi è stato un po’ speciale. Perché abbiamo presentato al mercato l’ampliamento della gamma prodotti. «Paper-look, cold seal, hot melt e paper with a log window» sono solo una parte dei nuovi film che proponiamo ai nostri clienti (food e non). L’innovazione di prodotto parte dalla ricerca sui consumatori, sempre più esigenti e selettivi. E dalla sostenibilità scelta per mission aziendale, con prodotti ecofriendly e dunque compostabili e biodegradabili.

sial-parigi-2016-bioplastEd ovviamente tutto ciòl va abbinato ad un’alta qualità di trasformazione e di stampa del film che ha un significato speciale per i marketing manager impegnati a presentare al meglio i loro prodotti sugli scaffali dei punti vendita.

«Siamo soddisfatti del grande entusiasmo riscontrato nella fiera parigina grazie alla nuova offerta produttiva Bioplast– fa sapere Marco Gambardella, senior account manager dell’azienda campana – tanti contatti e tante nuove opportunità di vendita in tutta Europa fanno del nostro film un sinonimo di garanzia ed affidabilità non solo sul mercato nazionale ma anche nella UE»

“Paperlook” sarà presentato al SIAL di Parigi da Marco Gambardella

Il settore del packaging è in continua evoluzione grazie all’innovazione dei materiali sempre più ecofriendly, a soluzioni più celeri di confezionamento e a nuovi assemblaggi per il packaging di qualità. Per questo motivo Bioplast sarà presente al SIAL di Parigi dal 16 al 20 ottobre 2016 per presentare i nuovi prodotti “paperlook” anche in materiale biodegradabile.

Un altro passo in avanti che pone Bioplast sul mercato come fornitore innovativo, affidabile e sensibile alle esigenze del marketing dei propri clienti.

Per coloro che volessero ricevere un invito per l’ingresso gratuiti al SIAL contattate i nostri uffici scrivendo una email a info@bioplast.it