Emergenza Coronavirus: dobbiamo restare uniti!

Viviamo una situazione eccezionale, senza precedenti, che impone misure eccezionali. Tutti gli operatori della filiera del packaging stanno compiendo sforzi enormi per garantire il rispetto delle disposizioni ministeriali in materia di prevenzione e contenimento del virus. La priorità rimane la salute, la tutela dei nostri cari e di chi lavora nelle nostre aziende. Questo deve essere il primo criterio in base al quale assumere ogni decisione. E’ altrettanto importante che l’economia non si fermi. Dobbiamo continuare a lavorare con buon senso e tenacia per farci trovare pronti quando l’emergenza sarà alle spalle e potremo finalmente tornare alla normalità.

Stiamo investendo in ricerca e sviluppo per trovare soluzioni innovative che garantiscano la sicurezza dei prodotti e tutelino la salute dei consumatori. E’ necessaria un’azione congiunta tra tutte le forze: la politica, gli imprenditori e la società civile devono impegnarsi per garantire il futuro del Paese. Ci attendono giorni difficili e proprio per questo dobbiamo restare uniti. Oggi più che mai le aziende, gli imprenditori e tutti i lavoratori devono sentirsi parte di un unico organismo, un meccanismo complesso che ha bisogno anche della sua cellula più piccola per non fermarsi, continuare a vivere e tornare a crescere.

Con fiducia, accortezza e voglia di guardare avanti.